Casa Museo Famiglia Allaira | BUON GIORNO CERAMICA 2018 – Delfo Paoletti – Deposizione del Cristo
444
post-template-default,single,single-post,postid-444,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,large,shadow3

BLOG

una copia completa (due pannelli) e una copia (un pannello) si trovano nella Casa Museo Famiglia Allaira -

BUON GIORNO CERAMICA 2018 – Delfo Paoletti – Deposizione del Cristo

28 Mag 2018, by Leonardo in NEWS

L’Associazione Casa Museo Famiglia Allaira aderisce a Buongiorno Ceramica 2018 con l’esposizione di un pannello realizzato con terra refrattaria da Delfo Paoletti,  la Deposizione del Cristo.

L’11 ottobre del 1924 viene inaugurato all’ingresso del Viale del Parterre di Brescia il Monumento ai Caduti opera dello scultore cortonese Delfo Paoletti (nato a Cortona nel 1895 e morto a Milano nel 1975), artista e scultore di grande talento, direttore della Scuola d’Arte Felice Faccio di Castellamonte nel ’34/35.

Nel 1929 realizza un bassorilievo che è un’importante testimonianza della fantasia collegata alla realtà straziante della morte in guerra per la salvezza della Patria. Il linguaggio è quello in uso in quell’epoca di chiara marca fascista, così desolatamente squallida che ha consentito un ricordo delle grandi sofferenze patite dal popolo in occasione della Grande Guerra. Doveva essere un monito a non ripetere quell’esperienza ma i fatti dopo pochi anni hanno riproposto la stessa tragedia.

Nel 1938 l’artista esegue un pannello in terra di Castellamonte di grandi dimensioni, in occasione della morte del benefattore Giovanni Battista Giraudo, per ornare la tomba di famiglia sita nel cimitero di Castellamonte. Tale opera è molto impegnativa e rappresenta la deposizione del Cristo dalla Croce. Vista la dimensione dell’opera l’artista ha dovuto ricorrere a scelte tecniche relative al peso totale, al volume ed alla fattibilità pratica del progetto. Allestito nell’ambito della scuola un laboratorio adatto a contenere fisicamente la materia prima necessaria, i cartoni di progetto e gli strumenti necessari, l’artista si è rivolto alle aziende locali, soprattutto per la fase inerente la cottura dei due pannelli in cui l’opera era stata progettata. Per la parte tecnica di scelta della miscela delle terre Paoletti si rivolge alla ICRA – Industrie Ceramiche Riunite ed in particolare all’ing. Giuseppe Allaira ed al fratello dr. Franco Allaira che con le loro maestranze e le strutture necessarie possono provvedere anche alla cottura negli appositi forni a fiamma rovesciata che consentono di raggiungere una temperatura di 350°C/1400°C.

Una copia completa composta da 2 pannelli si trova nella Casa Museo Famiglia Allaira.

La Casa Museo Famiglia Allaira promuove la conoscenza della storia della ceramica locale e del patrimonio industriale canavesano, per la lavorazione del gres, dei refrattari e della ceramica.

 

Orario: 10,00-12,00 / 14,00-18,00

Indirizzo: Vicolo de rossi, n° 4 (ang. via massimo d’azeglio 176) – Castellamonte (To)

Info: 0124.515306 cell. 348.2260921

LEAVE A COMENT

Utilizzando il sito, scrollando la pagina o continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi